• google-plus
  • facebook

Edilizia e Smaltimento srl

Home » Smaltimento Amianto fai da te
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Smaltimento Amianto fai da te

sei sicuro che vale la pena?

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Sicuri che è la soluzione più intelligente?

Quanti rischi si corrono e quanto si risparmia?

Analizziamo punto per punto.

Gli addetti alla Bonifica Amianto hanno frequentato un corso specifico per la bonifica dell'amianto e ricevono informazioni continue, conoscono le procedure corrette per rimuovere l'amianto in modo tale che i possibili danni per la salute di chi vive nelle vicinanze e degli stessi operatori siano in pratica nulli.

Prima di procedere con le lavorazioni, presentiamo un piano di lavoro per lo smaltimento ai relativi organismi sanitari locali ASL in cui comunicano tutte le modalità dell'intervento e da cui riceviamo le relative autorizzazioni o richieste di modificazioni.

Per tutti i motivi sopra esposti e' consigliabile affidarsi alle nostre competenze per le bonifiche da amianto, senza rischi per la salute.

CENNI STORICI SULL'ETERNIT

L'Eternit fu creato nel 1901 dall'austriaco Ludwig Hatschek che ne brevetta la miscela e la rivende successivamente a Alois Steinmann.

In Italia l'estrazione dell'Eternit era svolta presso la miniera di Balangero in Piemonte, era la miniera più grande d'Europa per l'estrazione dell'amianto.

L'amianto ed in particolare il fibrocemento anche detto Eternit fu largamente usato tra il 1960 e il 1990; nel 1992 con la legge n°257/92 ne viene vietata l'estrazione, l'importazione, l'esportazione, la commercializzazione e la produzione in Italia, da quell'anno numerose normative si sono susseguite ma nessuna che obblighi allo smaltimento dei manufatti contenenti amianto.

Chiedi informazioni Stampa la pagina