• google-plus
  • facebook

Edilizia e Smaltimento srl

Home » Canne fumarie Roma » Via Stazzema - condominio
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Via Stazzema - condominio

canna fumaria in rame

RICHIEDI UN PREVENTIVO

demolizione e sostituzione canna fumaraia

La sostituzione della caldaia condominiale, o meglio il cambio del carburante che l'alimenta passando da gasolio a gas, migliora sensibilmente il risparmio energetico ed economico, ma è causa di un problema spesso sottovalutato, la disgregazione dell'intonaco.

La combustione del gas, produce vapore acqueo ed anidrite carbonica, il vapore acqueo arrivato ad una certa altezza nella canna fumaria (se questa non è sufficientemente coibentata), passa dallo stato gassoso allo stato liquido e l'acqua viene assorbita dalle pareti e dagli intonaci e porta in circolo i sali che procurano seri danni.

Tale fenomeno viene spesso confuso con problemi di infiltrazione o di presunte perdite di tubi all'interno della muratura.

In questo caso la canna fumaria del condominio di Via Stazzema ha riportato gravi danni, nonostante la pregevole realizzazione sia sotto l'aspetto architettonico sia per la resistenza meccanica, il risultato sono state pericolose crepe a circa 15 metri di altezza.

Si è provveduto alla demolizione e sostituzione con una nuova canna fumaria in rame doppia parete che non subisce più gli attacchi dei sali e dell'acqua.

Prima della sostituzione si è anche ridimensionato, con calcoli specifici il diametro in base alla potenza e alle calorie della nuova caldaia.

Chiedi informazioni Stampa la pagina