• google-plus
  • facebook
  • twitter

Edilizia e Smaltimento srl

Home » Detrazione Fiscale 2019 » Bando ISI finanziamento INAIL 2019
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Bando ISI finanziamento INAIL 2019

Bando ISI Inail - Incentivi alle Imprese 2019

Incentivi alle imprese per interventi di rimozione dell'amianto
Bonifica Amianto
l'intervento di rimozione dell'amianto è un lavoro complesso che richiede conoscenze sia dei materiali sia dell'iter burocratico da seguire. il nostro servizio di bonifica amianto consiste in:

  • La valutazione della quantità e tipologia di materiale da bonificare
  • Redazione e valutazione dell'indice di degrado delle componenti in amianto
  • Valutazione sulle modalità d'intervento
  • Rimozione completa dell'amianto
  • Monitoraggio ambientale dell'aria
  • Consegna del certificato di smaltimento

Posa delle nuove coperture, ti consigliamo quale rivestimento scegliere e quale materiale preferire, la scelta della copertura passa attraverso un'attività di consulenza da parte dei nostri esperti, che indicano la migliore soluzione tenendo conto di:

  • Norme ambientali specifiche
  • Possibili detrazioni di cui poter usufruire
  • Una ventaglio di soluzioni tra cui scegliere
  • Lavoro chiavi in mano.

Il bando INAIL chiamato ISI 2019 , eroga contributi a fondo perduto per progetti finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per le imprese del Lazio, sono stati stanziati a disposizione oltre 41 milioni di euro. La CNA di Roma organizza un seminario gratuito per illustrare le condizioni di accesso al fondo e gli interventi che prevede.

Tra gli altri:

- sostituzione macchine pericolose con altre
- acquisto mezzi di sollevamento per ridurre la movimentazione manuale dei carichi
- installazione di sistemi di ventilazione forzata
- acquisto di cabine di verniciatura per ridurre il rischio chimico
- interventi di bonifica da amianto

CONTATTACI

Ti aiutiamo a formulare il progetto e la domanda all'INAIL.

Chiedi informazioni Stampa la pagina