• google-plus
  • facebook
  • twitter

Edilizia e Smaltimento srl

Home » Detrazione Fiscale 2018 » Bando ISI Inail 2018 - Incentivi alle imprese
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Bando ISI Inail 2018 - Incentivi alle imprese

Bando ISI Inail - Incentivi alle Imprese 2018

Incentivi alle imprese per interventi di rimozione dell'amianto
Bando ISI INAIL . Sono otto i miliono destinati alla Regione Lazio.
Per ogni erogazione, quindi per ogni singola impresa, il massimo disponibile è di centotrentamilaeuro.
Si ricorda che solo le imprese qualificate come la nostra possono eseguire i lavori per la bonifica o smaltimento dell'amianto, vigendo l'obbligo di iscirizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali.
Gli interventi per cui si può richiedere il finanziamento sono:
Smaltimento delle coperture, delle canne fumarie e serbatoi idrici purchè in materiali contenenti amianto (MCA);
Smaltimento di intonaci mischiati con amianto o coibentazioni con amianto;
Smaltimento di Materiali contenenti amianto da mezzi ed automezzi per il trasporto;
Smaltimento di Materiali contenenti amianto da impianti ed attrezzature;
Smaltimento di piastrelle e pavimentazioni in vinile Amianto (linoleum)

Vengono comprese le spese direttamente necessarie all'intervento, ma anche quelle di progettazione per la realizzazione del lavoro.

Obbigo per ottenere il finanziamento per lavori relativi alla rimozione dell'amianto la presentazione della documentazione del piano di lavoro e successivo trasporto e smaltimento in discarica autorizzata del materiale rimosso, bisognerà presentare copia dei formulari d'identificazione dei rifiuti o delle schede di movimentazione Sistri.

E' previsto anche la spesa per l'acquisto della nuova copertura o del nuovo impianto tecico.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 30 maggio 2018.

CONTATTACI

Ti aiutiamo a formulare il progetto e la domanda all'INAIL.

Chiedi informazioni Stampa la pagina