• google-plus
  • facebook
  • twitter

Edilizia e Smaltimento srl

Home » News » Amianto nelle scuole del Lazio
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Amianto nelle scuole del Lazio

Amianto nelle scuole del Lazio

Nella regione Lazio e nel comune di ROMA sono 275 le scuole in totale, in cui è presente l'amianto.
Questo a detta del Centro Amianto della Regione.
Delle quali quarantaquattro potenzialmente pericolose per la salute dei ragazzi e del personale scolastico.
Solo la presenza di amianto nei pavimenti è di circa cinquemila metri quadri.
Solo alcune segnalazioni potrebbero comportare rischi concreti
In molti edifici costruiti nei primi anni del dopoguerra è presente l'amianto,che prima veniva considerato un materiale eccezzionale e miracoloso da utilizzare anche in sostituzione del ferro per i bassi costi e la sua resistenza.
Le situazioni più pericolose ed a rischio sono relative ai pavimenti, in quelli usurati è presente la colla che aderente al massetto le mattonelle. Nei suoi componenti è presente l'amianto.
Con il tempo questo collante si è rinsecchito e alcuni rivestimenti si sono staccati causando un doppio rischio: - Pericolo derivante dalle inalazioni di amianto nell'istituto - Pericolo per il trasporto delle polveri all'esterno dell'edificio da parte degli studenti dal momento che appoggiano gli zaini sui pavimenti rovinati.
Tutti gli ambienti che presentano queste caratteristiche sono stati ovviamente isolati.
Altre presenze di amianto, con rischi minori o nulli:
- coperture di 31 scuole, per un totale di 150mila metri quadrati;
- serbatoi di 100 istituti, equivalenti a 21 tonnellate;
- isolamento termico di 70 scuole;
- Pannelli "Sandwich" 14 istituti;
SONO STATE CONTATTATE 2.558 SCUOLE dal Centro Amianto della Regione Lazio per la richiesta di eventuali segnalazioni di rischio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina