Bonifica dei siti inquinati dall’amianto

In caso di siti inquinati con forte presenza di materiale contenente Amianto il proprietario è obbligato a:

РNominare ed incaricare una figura tecnica abilitata ai sensi del paragrafo 4 del D.M. 06/09/1994 per la redazione del Piano di Controllo e Manutenzione con certificazione sulla natura e sulla pericolosità del materiale presente

– Eseguire un monitoraggio ambientale delle fibre aero-disperse e valutazione con apposito algoritmo scientificamente riconosciuto sullo stato di pericolo del sito.

– Individuazione delle opportune procedure per la messa in sicurezza.

– In caso di smaltimento la fase √® molto delicata, in quanto necessita di un intervento mirato e specifico da affidare a ditta abilitata con iscrizione all’albo gestori ambientali.

– Vigilare sulle varie fasi.

 

RICHIEDI UN SOPRALLUOGO