Valutazione Rischio Amianto

Valutazione del rischio e rimozione amianto

Il datore di lavoro deve effettuare periodicamente il controllo dell’esposizione per garantire il rispetto del valore limite. La valutazione dell’esposizione al rischio amianto avviene tramite la misurazione della concentrazione di fibre di amianto nell’aria del luogo di lavoro.

Eseguiamo Lavori Valutazione Rischio Amianto.

Da venti anni ci occupiamo di bonifica, rimozione, smaltimento e nuove coperture.

Come si svolge una valutazione del Rischio Amianto?

· Indagine Visiva nelle aree in cui sono ubicati i manufatti e analisi del contesto in cui sono ubicati

· Rilievo dello stato di conservazione dei manufatti

· Reportazione fotografica dei materiali in amianto, oggetto di indagine.

· Monitoraggio ambientale (misurazione della concentrazione di fibre amiantifere disperse nell’ambiente mediante apposite apparecchiature), obbligatorio in caso di dubbia classificazione e materiali ubicati in ambiente indoor

· Adozione criteri di calcolo (Algoritmi di valutazione) come strumento aggiuntivo al fine di limitare la variabilità dovuta alla soggettività del rilevatore.

· Elaborazione del documento di Valutazione del Rischio Amianto con specificato nel dettaglio il processo di indagine e gli esiti.

Lavori eseguiti a norma di legge
Siamo iscritti all’Albo Smaltitori, autorizzazione bonifica Cat. 10B “Attività di bonifica di beni contenenti amianto”
Precisione, eticità e prezzi sempre trasparenti
Velocità di esecuzione dei lavori
Massima qualità dei materiali per un risultato garantito 10 anni
Rifacimento del tetto con materiali coibentati
Materiali isolati termicamente che riducono al minimo la dispersione termica e garantiscono massima efficienza energetica.
Lavori in smaltimento e posa consecutiva
Nelle fasi di rimozione dell’amianto e del rifacimento del nuovo tetto, quest’ultimo non rimane mai scoperto.
Tempistiche corte e dichiarate alla sigla del contratto.

Preventivo veloce e senza impegno

 

RICHIEDI UN SOPRALLUOGO