Incapsulamento coperture o manufatti in cemento amianto eternit

Specialisti nel Incapsulamento di coperture e manufatti in cemento amianto

ECCEZIONALE OFFERTA 2022

OFFERTA PER L’INCAPSULAMENTO DI SUPERFICI IN CEMENTO AMIANTO

INCAPSULAMENTO CON CICLO “CHEMICAL RIV”Ciclo incapsulamento di tipo A (a vista all’esterno), per manufatti in cemento-amianto esposti agli agenti atmosferici, con affioramento e rilascio di fibre.

Richiedi un Preventivo

Rivestimento decorativo impermeabilizzante  a base acqua per la bonifica di tipo “A”, “B” e “C” delle lastre di cemento amianto, per la protezione delle schiume poliuretaniche e del calcestruzzo.

La normativa che regola i lavori per l’incapsulamento dell’amianto fa riferimento al D.M. 20/08/1999 vedi sotto

In cosa consiste l’incapsulamento? 

Consiste nel trattamento dell’amianto con prodotti PENETRANTI e/o RICOPRENTI che tendono a inglobare le fibre d’amianto, costituendo una pellicola di protezione sulla superficie esposta al degrado.

Incapsulamento amianto pro e contro.
Analizziamo gli aspetti positivi e negativi legati al intervento di incapsulamento amianto.
I vantaggi di questo procedimento:
– non prevede l’applicazione di un prodotto sostitutivo e non produce rifiuti tossici.

– non prevede rischi alla salute dei lavoratori addetti al intervento.

– non costituisce un rischio d’inquinamento al ambiente.

Gli aspetti negativi dell’incapsulamento amianto:

– nasconde il problema ma non lo risolve, senza eliminare del tutto il rischio amianto.

– nel edificio contaminato persiste la presenza di amianto e questo significa mantenere sempre un programma di controllo e manutenzione dell’amianto.

– un intervento di riparazione sull’incapsulamento amianto diventa più complesso, in quanto è molto difficile procedere alla rimozione del materiale precedentemente incapsulato, per cui ci sarà bisogno dell’applicazione di un incapsulante ausiliario per effettuare poi la la rimozione totale dell’amianto stesso.

Legge sulla dismissione dell’amianto.

Come specificato  nel D.M. 06/09/94 (legge sulla dismissione del amianto) l’incapsulamento dell’amianto consiste nel metodo di bonifica delle coperture contenenti amianto-eternit, degradate perché esposte agli agenti atmosferici, attraverso l’impiego di vernici impregnanti e coprenti di natura sintetica, sufficientemente spessa e compatta idonea ad evitare il rilascio di fibre e preservare la copertura.


D.M. 20 AGOSTO 1999

scheda tecnica incapsulante

Amianto 2022

RICHIEDI UN SOPRALLUOGO